Uno, nessuno e centomila…

Chiediamo scusa a Pirandello per aver impropriamente usato il titolo del suo ultimo romanzo come scusa per raccontare l’avventura di oggi in Aspromonte. In realt√†…