«

»

ott
02
2014

Ricette: patati chini chi bavusi (Suillus luteus)

2014-11-08 20:37:40

Presentiamo una ricetta provata proprio oggi. Innanzitutto dobbiamo dire che il sapore è decisamente superiore a quello che fa apparire la fotografia, fatta col telefonino in condizioni di luce pessime. Provatela e fateci sapere se è di vostro gusto. La ricetta in italiano suona così: patate ripiene con i funghi. Abbiamo pero volutamente usato nel titolo il nostro dialetto per il quale i Suillus luteus si chiamano Bavusi.

Ingredienti:

4 o 6 patate grosse
1/2 kg di funghi
1 mozzarella da 250g
50 grammi di mortadella
50 grammi parmigiano grattugiato
70 grammi di burro
panna q.b.
noce moscata q.b.
Sale e pepe q.b.
Un bicchiere di vino da dessert (Porto, Marsala etc)

Preparazione:

Scegliete le patate che una volta cotte non si sfarinano, lessatele con la buccia e, una volta pronte,tagliatele a metà. Scavatele poi con un cucchiaino togliendo quasi tutta la polpa che metterete in una ciotola insieme a circa 25 grammi di burro fuso, sale e noce moscata.

Intanto cuocete i funghi tagliati a pezzi piccoli con 35 grammi di burro, sale e pepe (chi vuole può mettere un aglio intero da cacciare via una volta cotti i funghi). Sfumate col bicchiere di vino e fate evaporare. Aggiungete la panna e fate cuocere ancora un po’. Aggiungete poi ai funghi la mozzarella e la mortadella tagliate a dadini, la polpa di patate che avevate messo da parte e il parmigiano grattugiato. Mescolate il tutto bene e poi farcite le mezze patate con il composto. Prendete infine una pirofila, imburratela e ponetevi dentro le patate ripiene. Se fosse rimasto del ripieno mettetelo sempre nella pirofila accanto alle patate. Fate dorare in forno a 180 gradi per pochi minuti. Buon appetito!

1 commento

  1. Massimiliano says:

    ciao sono massimiliano trovo tutto molto interessante ottime le ricette continuerò a seguirvi con piacere

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!