Tag Archive: Renzo Curatola

dic
22
2014

Happy Holidays!

Happy holidays

Happy Holidays, Buone Feste! È tempo di vacanza e, indipendentemente da come ognuno la pensi, è giusto fare un augurio a tutti perché possano approfittare di questi giorni di vacanza per fare quello che credono. Non ci mettiamo quindi al seguito di coloro che ogni anno diventano falsi buoni a Natale e cattivi per tutto …

Continua la lettura »

dic
18
2014

L’uomo che sussurrava ai funghi

Ci siamo imbattuti in questa intervista all’uomo che sussurrava ai funghi ed abbiamo chiesto il permesso di pubblicarla sul nostro sito. Purtroppo non abbiamo ricevuto risposta. Pensiamo però di fare cosa gradita anche a loro pubblicando l’intervista sul nostro sito e facendo riferimento al collegamento originale: http://www.vice.com/it/ L’uomo che parla e ascolta i funghi è un …

Continua la lettura »

nov
30
2014

La preparazione dei funghi sott’olio

Ci sono infinite teorie su come conservare i funghi sott’olio. Noi da anni ne usiamo una che non ha mai dato problemi e per questo vogliamo farvi partecipi. Innanzitutto vi consigliamo di scegliere, come al solito, solo i funghi più giovani che andrebbero puliti (possibilmente senza lavarli) bene e poi tagliati nella misura desiderata. Si …

Continua la lettura »

ott
13
2014

Ottobre: uno dei mesi migliori per la ricerca dei funghi

Finalmente la ressa è finita. Non c’era posto in montagna per stare in tranquillità perché dovunque andavi, anche nei posti più scoscesi incontravi sempre tanta gente uscita alla ricerca dei porcini. Adesso i colori della montagna stanno cambiando, il verde fa posto al rosso e le prime piogge sconsigliano i cercatori occasionali che preferiscono la …

Continua la lettura »

ott
09
2014

Racconto sui funghi: il sentiero segreto che porta al bosco del castagno grande

Ivano Merlo è un esperto fungaiolo delle montagne al confine tra Liguria e Piemonte. Oltre ad essere un bravo fungaiolo si diletta a scrivere racconti che spesso riguardano i funghi. Avendo letto quello che ha scritto nell’ormai lontano 2007, abbiamo sentito l’obbligo di parteciparlo ai nostri lettori, perché ci è piaciuto davvero tanto. Abbiamo anche …

Continua la lettura »

ott
02
2014

Ricette: patati chini chi bavusi (Suillus luteus)

Presentiamo una ricetta provata proprio oggi. Innanzitutto dobbiamo dire che il sapore è decisamente superiore a quello che fa apparire la fotografia, fatta col telefonino in condizioni di luce pessime. Provatela e fateci sapere se è di vostro gusto. La ricetta in italiano suona così: patate ripiene con i funghi. Abbiamo pero volutamente usato nel …

Continua la lettura »

set
09
2014

La corretta pronuncia dei nomi del Genere Boletus

Fra tutte le entità fungine cui il neofita rivolge la propria attenzione, certamente le specie del Genere Boletus rappresentano quelle verso le quali maggiormente si interessa. Ciò è dovuto a molteplici fattori: una forte tradizione culturale calabrese, il minimo rischio di intossicazioni dettate dal fatto che non esistono fra i Boleti specie particolarmente pericolose, la …

Continua la lettura »

set
02
2014

I funghi porcini

Con il termine di funghi porcini si suole intendere un gruppetto di macromiceti appartenenti al Genere Boletus, Sezione Edules. Rappresentano la varietà di funghi più ricercata ed apprezzata in Aspromonte per il loro sapore intenso e l’inconfondibile profumo. Come gruppo, sono facilmente riconoscibili: si tratta di boleti a carne bianca immutabile, di sapore dolce, con …

Continua la lettura »

lug
20
2014

Buone vacanze!

Il caldo afoso di questi giorni ci allontana sempre di più dalla scrivania e dal computer e ci fa capire che è arrivato il tempo della pausa estiva, soprattutto quando le forze sono ancora da recuperare dopo le recenti vicissitudini. La voglia sarebbe quella di andar per funghi e tentare passaggi impossibili come fa il …

Continua la lettura »

lug
07
2014

La raccolta dei funghi e il rispetto della montagna

I micologi e i fungaioli esperti raccolgono funghi tutto l’anno ma gli appassionati frequentano la montagna alla ricerca dei funghi solo nel periodo che va da luglio a novembre. È il tempo quindi che la montagna si riempie di visitatori di ogni specie. E bene quindi ricordare alcune norme di comportamento che fanno bene all’ambiente …

Continua la lettura »

giu
26
2014

Il cuore e la montagna

Eccomi qui, dopo tre infarti e un’operazione a cuore aperto con dei bypass, con lo stesso entusiasmo di prima a scrivere di funghi e di montagne. Io amo la montagna e non potete immaginare quanto mi sia mancata in questi due mesi. Mi manca soprattutto l’Aspromonte con le sue selvagge montagne ferite ai fianchi dalle …

Continua la lettura »

mag
18
2014

Piccola pausa per Renzo Curatola e per il sito

Unknown

Cari lettori questa breve news per annunciarvi che il sito Funghi d’Aspromonte, si fermerà per un certo periodo di tempo. Il fondatore, Renzo Curatola, è stato sottoposto ad un intervento di multiplo di bypass coronarico, l’intervento è andato bene, ma adesso inizia una fase di ripresa delle condizioni abituali di vita. E’ stato lui stesso …

Continua la lettura »

mag
07
2014

Cianofilia

Clitocybe nebularis Con tale termine s’intende la capacità che hanno alcuni elementi fungini (parete sporale, ornamentazioni, parete delle ife) di assumere una tonalità azzurra se posti a contatto con alcuni coloranti quali il Blu cotone o Blu di metile. Tali coloranti si possono fissare più o meno decisamente su queste strutture e, in base a …

Continua la lettura »

mag
05
2014

Ricette: linguine e morchelle

Morchella conica (foto di Miluše Hörmannová) È il periodo giusto per presentare ricette su questo fungo che ormai si trova in abbondanza sulle nostre montagne. La ricetta che presentiamo oggi è un primo piatto che vi farà leccare i baffi nelle tre versioni che presentiamo. Anche se differiscono di poco, vi invitiamo a provarle tutte e …

Continua la lettura »

apr
29
2014

Metacromasia

Russula xerampelina: Pileocistidi metacromatici in blu di cresile Con questo termine s’intende la capacità che hanno alcuni tessuti di assumere una tonalità diversa da quella che ha il colorante. Tale nome fu coniato nel 1877 non da un micologo ma dal microbiologo tedesco e padre della chemioterapia Paul Herlich. Si deve a Robert Kϋhner, micologo …

Continua la lettura »

Post precedenti «

» Post successivi