«

»

nov
11
2018

Lo strano mondo dei funghi

2018-11-11 07:29:25

 Stemonitis fusca

Abbiamo visto nel precedente articolo il mondo magico dei funghi e le acrobazie che riescono a fare i carpofori per riprodursi. Oggi vogliamo invece presentarvi le foto di funghi davvero strani che forse non avete mai visto, nemmeno sui libri. Il primo fungo si chiama Stemonitis fusca ed è presente in alcune zone anche in Italia. In Italia, la Stemonitis fusca, presenta poche stazioni di crescita, tra i rami secchi di quercia, formando colonie diffuse, irregolari. La Stemonitis fusca, lontano dalla luce solare, assumerà una colorazione bruno-nerastra.

Stemonitis fusca che ha preso luce

Il secondo  è il Rhodotus palmatus, un fungo raro difficile da trovare in Italia, però inconfondibile per il suo colore rosa albicocca. Definito come non commestibile ma meraviglioso da guardare da vicino. Fortunato colui che riesce a vederne uno.

Rhodotus palmatus

Il terzo fungo, Hydnellum peckii,  sembra un gelato alla fragola ricoperto da gocce di cioccolato. I pigmenti colorati prodotti da questo fungo sono usati per tingere i tessuti. Contengono una sostanza chimica chiamata atromentina che presenta proprietà anticoagulanti efficaci come l’eparina. L’Atromentina ha anche utili proprietà antibatteriche. Alcune persone pensano che questo fungo non sia commestibile, ma in realtà è commestibile. Spesso non viene mangiato perché ha un sapore amaro.

Hydnellum peckii