Ricette: un vulcano di Russula cyanoxantha

2013-08-26 08:22:47

In Aspromonte è facile trovare in questi giorni molte Russula cyanoxantha. Chi non la conosce si faccia aiutare dagli esperti per cercarla nei nostri boschi. La Russula cyanoxantha è un ottimo fungo commestibile e accoppiata al pesce vi farà gustare sapori nuovi. Ecco quindi una semplicissima ricetta per cucinare questo fungo pregiato. Le quantità non vengono specificate in modo da lasciarvi liberi di creare.

L’unica cosa che possiamo consigliarvi è quella di usare la stessa quantità di funghi e salmone.

Ingredienti:

Russula Cyanoxantha
Salmone fresco
Olive nere
Erba cipollina
Limone
Aneto
Olio e sale

Preparazione:

Tagliare il salmone in piccoli cubetti, tritare le olive e l’erba cipollina molto sottili. Mettere in un contenitore questo trito insieme al salmone, il sale , l’aneto e il succo di limone e lasciare riposare in frigo per almeno 20 minuti, in modo che il salmone maceri e si cucini.
Intanto laviamo le russule e facciamo in modo che si asciughino. cuciniamole poi in padella con un poco di olio di oliva.
Presentiamo poi il piatto facendo una montagna col salmone e posiamoci sopra le russule in modo quasi di formare un vulcano. Accanto posizioniamo un rametto verde per ricostruire quasi l’ambiente naturale delle russule.

Tags:

No comments yet.

Lascia un Commento